Supplementi di magnesio: sono sicuri o no?

Nel complesso universo della salute delle persone, come ben sappiamo anche solo a grandi linee, riuscire a gestire se non altro a livello generale un buon livello di sicurezza psicofisica, uno dei ruoli migliori lo giocano i cosiddetti buoni comportamenti a livello alimentare.

Vi è senza alcun dubbio alcuno un momento importante, in tutta la fase giornaliera, nel quale può capitare ad esempio di essere un pò stanchi o carenti a livello energetico: questo può dipendere in effetti da una non corretta alimentazione o almeno, se non altro, da una alimentazione e una dieta che per quanto completa, non sia equilibrata.

Potrebbero esserci ad esempio delle carenze di magnesio, che molto spesso viene sottovalutato. Ma come si fa eventualmente a sopperire da questo punto di vista? In particolare, da questo punto di vista si può ricorrere agli integratori.

Gli integratori di magnesio stanno diventando una moda tra molte persone che desiderano sembrare più giovani e sentirsi bene con il proprio aspetto. E non c’è da stupirsi, poiché il magnesio è noto per rendere l’invecchiamento un po ‘più facile. Sì, è uno dei sette principali nutrienti di cui il nostro corpo ha bisogno in quantità sufficientemente elevate per essere attivo. Senza di esso, si svilupperà una carenza di energia, potrebbero anche verificarsi crampi muscolari e persino una carenza di magnesio che può provocare una condizione chiamata osteoporosi. Gli integratori di magnesio, d’altra parte, sono abbastanza sicuri perché assumerne troppo può effettivamente causare un sovraccarico di magnesio. Pertanto, dovrai mantenere l’assunzione al minimo se vuoi ottenere un corpo sano senza avere effetti collaterali.

Gli integratori di magnesio sono disponibili sotto forma di polvere e in compresse. Le polveri di magnesio sono le più popolari. Ma poiché sono facilmente assorbiti dall’organismo, alcune persone preferiscono prenderli sotto forma di compresse. Puoi sempre prendere una tazza di tè con un pizzico di magnesio per aiutarti durante la giornata. Basta essere consapevoli che un piccolo dosaggio potrebbe causare effetti collaterali come diarrea, irritabilità e ansia. Questo è il motivo per cui è necessario consultare un medico prima di iniziare a prendere qualsiasi tipo di integratore. È sempre meglio conoscere il dosaggio prima di iniziare a prenderlo.

Scoprirai che la maggior parte delle vitamine e dei minerali sono prontamente disponibili sotto forma di compresse; ma i migliori che consigliamo includono Magnesio, Zinco, Rame, Ferro, Colina, Niacina, Potassio e Sodio. Se vuoi assumere integratori di magnesio extra, puoi sempre prenderlo con pesce o pollo. Tuttavia, per le persone che sono inclini a una carenza di magnesio, potresti prenderlo nella sua forma in polvere.

Vuoi conoscere altre informazioni sull’argomento? Clicca sul sito www.sceltamagnesio.it